SEGUICI SU:

Top

Blog

Esenzione del bollo per le auto storiche ultraventennali

La spinosa questione dell’ esenzione del bollo sulle auto storiche ultraventennali non sembra esaurirsi. Dallo scorso dicembre 2014 con la nuova legge di stabilità l’ esenzione sul bollo delle auto storiche è venuto meno, questa decisione ha suscitato molte polemiche sia da parte dei possessori di auto storiche, sia da parte dei rappresentanti delle categorie che lamentano un danno considerevole al settore. Infatti, molte persone hanno preferito rottamare le loro auto storiche, piuttosto che sobbarcarsi di spese onerose. A livello regionale alcuni rappresentanti politici si sono mossi per fare in modo che l’esenzione del bollo sulle auto storiche rimanesse in vigore nella propria regione, questo è il caso della Lombardia e del Veneto. E’ di questi giorni la notizia che anche la Liguria ha votato a favore dell’esenzione sul bollo a decorrere dall’anno in cui la vettura compie il ventesimo anno dalla costruzione, i veicoli devono essere muniti di apposito certificato storico rilasciato dall’ASI (Automobilclub Storico Italiano). Anche le regioni del centro Italia si stanno muovendo in tal senso. Aspettiamo l’evolversi degli eventi, speranzosi di potere continuare a coltivare la passione per le auto storiche senza dare fondo alle nostre finanze.

Alfa Romeo Giulietta
Lancia 2000 BN
Alfa Romeo Giulia 1300 super celeste del 1971

Nessun Commento

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.